Biografia

Biografia
Nasce a San Valentino Torio (Sa) e opera nell’ambiente napoletano dal 1948 . Nel 1950 vince il premio “Città di Napoli” e, dal 1953, docente all’Istituto d’Arte, inizia il suo interesse verso il naturalismo astratto; E’ del 1954 la partecipazione alla mostra “Ente porto di Napoli”, con l’opera “Cantiere Navale” di impianto strutturale futurista. Frequentano il suo studio Spinosa, Barisani, il critico d’arte Barbieri e lo scrittore Pratolini. Nel 1961 è invitato per una “personale” dalla galleria Vanvitelli, presentando opere “informale materiche”. Nel 1962 si trasferisce a Reggio Calabria, dove insegna al Liceo Artistico. Alla Biblioteca Comunale di Reggio Calabria organizza una “personale” continuando la tematica informale.